Abbiamo chiesto ad Expat italiani famosi sul web di raccontarci la loro esperienza e condividere gioie e dolori

di un’esperienza così importante come la vita all’estero. 


Iniziamo con @iaraheide: è italo-brasiliana ed è una Culture Producer ed insegnante di italiano.

Attualmente vive a Londra dopo una lunga esperienza ad Oslo (e non solo).

 


1) Nome & Alias: IARA // @iaraheide (on Instagram, Youtube e Facebook)

2) Cittadinanza: ITALIANA di mamma brasiliana

3) Posizione geografica attuale: Londra, UK


 

• • •


Con Te all’Estero: Cosa ti è piaciuto di più del trasferirti a Londra?

IaraHeide: La Multietnicità della città, nessuno ti guarda male per come sei vestito, pettinato, o particolare.

Mi piacciono la dinamicità, le opportunità di lavoro e le attività più disparate. 

 

CTE: Qual è stata invece la cosa più difficile?

IH: Il costo alto della vita e la grandezza della città che ti fa perdere molto tempo.

 

CTE: Un consiglio a chi sta per trasferirsi?

IH: Calcolare bene il costo della vita e il guadagno fatto in loco, cercare attività da fare come sport o altri hobby

per poter fare amicizia in fretta perché a Londra è difficile mantenere amicizie nuove.

 

CTE: La prima cosa da fare quando arrivi in un nuovo Paese?

IH: A parte le registrazioni burocratiche (avere un codice fiscale, servizio medico pubblico, conto in banca) credo

sia proprio cercare nuovi amici e creare un giro di persone da frequentare per non sentirsi soli ed essere aiutati

da chi vive in quei posti da più tempo.

 

CTE: La cosa più complessa che ti sei trovata ad affrontare e come l'hai risolta?

IH: Il senso di spaesamento iniziale in una nuova città senza punti di riferimento. L'ho risolto cercando di conoscere

luoghi un po’ alla volta e chiedendo alle altre persone del luogo suggerimenti di cose da fare, posti da vedere o luoghi

dove poter lavorare visto che lavoro come nomade digitale senza un ufficio fisso. 


• • •


Ringraziamo Iara per il suo contributo!

E tu, cosa ne pensi? Scrivicelo nei commenti su FB e IG (@conteallestero) e condividi!