Scopri la promo e ottieni 2 sedute a 19€ fino al 19 Dicembre

Promo valida ancora per:

Giorni
Ore
Min
Sec
G
O
M

Come si informano gli italiani all’estero

Per gli #expat, tenersi aggiornati nella propria lingua madre su ciò che accade nel Paese in cui si trovano, può rivelarsi un’esperienza molto importante per rimanere sintonizzati su entrambi i propri mondi di appartenenza. Come un ponte tra le proprie origini ed il contesto quotidiano.

Qualche tempo fa, sulle piattaforme social di Con te all’estero, vi abbiamo chiesto quali fossero i vostri strumenti preferiti per tenervi al passo con le notizie e per connettervi con le community del vostro luogo di residenza attuale: il nostro team ha raccolto le vostre risposte e le ha implementate, fornendovi oggi una guida di quello che il web offre e quindi, speriamo, un veicolo prezioso da utilizzare per rimanere aggiornati e fare rete nel “nuovo” Paese, senza perdere il legame con le vostre radici.

Troverete i diversi media suddivisi in macro categorie:

– i Magazine, dal più classico approccio giornalistico;

–  i siti e profili di informazione, dal taglio fresco e contemporaneo sull’informazione italiana, ma anche internazionale, e per questo molto in voga anche tra gli italiani all’estero;

– le Radio (ne troverete di molto interessanti, con palinsesti ad hoc per il mondo expat!);

– le Community, intese in alcuni casi come veri e propri gruppi di confronto e scambio, a partire da esperienze comuni, e anche in ottica di supporto reciproco, in altri casi nate come vere e proprie guide all’espatrio, con l’obiettivo di aiutare gli italiani che vivono all’estero, favorendone l’insediamento e l’interazione;

– le Web TV (emittenti fruibili attraverso internet, capaci di fornire un approfondimento completo ed interessante).

Buona lettura!

Il team di Con te all’estero

 

Italia Chiama Italia www.italiachiamaitalia.it

Quotidiano online che nasce nel 2006, da un’idea di Ricky Filosa, coordinatore del Movimento Associativo Italiani all’Estero: si tratta di una testata giornalistica dedicata in particolare agli italiani residenti all’estero con l’obiettivo di mantenere un costante canale di comunicazione fra l’Italia e il mondo, e viceversa.

AMERICA

America Oggi Westwood www.americaoggi.us
“America Oggi” è l’unico quotidiano in lingua italiana redatto e pubblicato negli Stati Uniti.

L’Italoamericano www.italoamericano.org
L’Italo-Americano è un bisettimanale nato a supporto della comunità – come suggerisce il nome – italo-amoericana: nato nel 1908, L’Italo-Americano è il magazine più antico e longevo al servizio degli expat, con la missione di preservare la cultura del Bel paese.

We the Italians www.wetheitalians.com
Si parla di Italia e di Stati Uniti: due bandiere, un unico cuore! La sede è a Roma, ma il team si divide tra Italia e USA che si occupa di 6 strumenti di comunicazione: sito web, magazine, newsletter, reparto editoriale, We the ItaliaNews podcast e le piattaforme social.

La voce di New York www.lavocedinewyork.comSi tratta di un giornale online in lingua italiana ed inglese, fondato e diretto da Stefano Vaccara, indipendente da influenze politiche o gruppi economici. È un media americano che si rivolge anche ai lettori in Italia e nel mondo, diventando così un esperimento editoriale senza precedenti nel giornalismo in italiano. Punto di riferimento culturale per chi è alla ricerca di un’informazione di approfondimento libera e di qualità in lingua italiana.

ARGENTINA

L’Italia del Popolo www.litaliadelpopolo.com
Uno storico periodico bilingue (fondato infatti nel 1917!)m che da sempre fornisce un servizio informativo alla comunità italo-argentina.

AUSTRALIA

Il Globo Melbourne www.ilglobo.com
Il Globo si definisce “più di un giornale”: è piuttosto un grande hub di informazioni, iniziative e notizie per la grande comunità italiana residente in Australia. È previsto anche “In Classe”, l’inserto per le scuole.

La Fiamma Newspaper Sydney – New South Wales www.lafiamma.com.au
Appartiene allo stesso gruppo de Il Globo ma approfondisce tematiche calde relative ad un’altra regione, quela di Sydney e New Soyth Wales.

Segmento Magazine www.segmento.com.au
“Segmento – Unapologetically Italian” offre una visione libera sulla cultura italiana e sul Lifestyle come strumento di conoscenza ed utile a rafforzare la cooperazione interculturale. È diretto da Giovanni Butera.

Sbs Italian Victoria www.sbs.com.au/language/italian/notizie-e-servizi
Si tratta della sezione magazine dell’emittente radio omonima, dal taglio molto interessante.

CANADA

Il Corriere Italiano Québec www.corriereitaliano.com
Un magazine di informazioni e attualità che parla alla community expat in Quebec, con approfondimenti interessanti su cultura, rubriche e sport.

Il Cittadino Canadese Montréal www.cittadino.ca
Il primo giornale italiano in Canada, con una tiratura di 15.000 copie, è considerato il settimanale primo in Québec e in Canada. Il giornale si presenta mediamente con 20 pagine in formato tabloid ed offre notizie dal mondo e dall’Italia, dal Canada e dalle comunità locali.

Corriere Canadese Vaughan ON www.corriere.ca
È l’unico quotidiano in lingua italiana edito in Canada. Nato nel 1954 è stato totalmente rinnovato nel 2013 e presenta informazioni ed attualità su entrambi i Paesi: quello di fondazione – il Canada – e quello di “appartenza” – l’Italia.

Il Marco Polo Vancouver www.ilmarcopolo.com
Dal 1974 un punto di riferimento per la comunità italiana residente nel Western Canada.

GERMANIA

Berlino Magazine www.berlinomagazine.com
Berlino Magazine è un giornale online con sede a Berlino fondato nel 2010 e diretto da Andrea D’Addio. Si tratta di una pubblicazione online di cultura e attualità che si propone come ponte culturale tra la Germania e l’Italia. È principalmente in lingua italiana, principalmente in lingua italiana. (Nella sede di Gryphiusstrasse 23 si organizzano anche corsi di formazione principalmente in lingua italiana: giornalismo, regia, scrittura creativa, fotografia e teatro).

Francoforte News  www.francofortenews.com
Rivista Online che fornisce informazioni  sulle attività in corso a Francoforte e Offenbach

Corriere d’Italia www.corriereditalia.de
Il Corriere d’Italia è un giornale presente dal 1951 in Germania, pensato per la comunità italiana, formata da circa 700.000 persone, ma che trova sempre più riscontro in una clientela tedesca amante della nostra lingua. Il giornale è stato creato nel gennaio 1951 dai missionari cattolici italiani per la popolazione emigrante italiana in Germania e continua ad essere caratterizzato da un’ispirazione legata ai principi della fede cristiana.

Il Mitte Berlino www.ilmitte.com
Il Mitte è il quotidiano italiano per gli italiani in Germania, con un focus su Berlino. Cronaca dalla città, foto e video, curiosità, approfondimenti, inchieste, gli eventi in programma e tutto quello che volete sapere sulla vita culturale, politica e sociale della capitale tedesca, ma non solo.

LUSSEMBURGO

Passaparola www.passaparola.info
PassaParola è l’unica rivista italiana in Lussemburgo: nasce nel 2004 grazie all’incontro di due giornaliste italiane, Maria Grazia Galati e Paola Cairo. 64 pagine a colori, con interviste, approfondimenti, novità.

REGNO UNITO

Londra, Italia www.londraitalia.com
“Londra, Italia” è il giornale online italiano di Londra: sul sito e sui canali social si trovano le notizie più rilevanti (in italiano) a proposito di cronaca, economia, lavoro, casa, spettacoli e cultura, università e tanto altro ancora. Notizie locali viste attraverso la lente della cultura e del modo di vivere italiano. Fondato e diretto da Francesco Ragni, “Londra, Italia” si rivolge agli oltre 500.000 italiani che vivono a Londra e dintorni, fornendo una selezione di notizie locali viste attraverso la lente della cultura e del modo di vivere italiano.

L’italoeuropeo www.italoeuropeo.com
Magazine d’informazione per gli Italiani a Londra dal 1998: patrocinato dal consolato Generale e Ministero Affari Esteri. Il principale obiettivo de L’Italoeuropeo è di creare un network libero da influenze, capace di far instaurare un dialogo sereno tra due diversi Paesi e due diverse culture.

Qui Londra www.quilondra.com
Una piattaforma web variegata, con un’interessante sezione News a cui sia affiancano molte altre informazioni utili a supporto della comunità expat.

SVIZZERA

Il Corriere degli Italiani www.corrieredegliitaliani.ch
Il Corriere dell’Italianità è una rivista completamente dedicata “all’italianità” nell’universo digitale svizzero, punto di riferimento per la produzione e lo scambio di contenuti, informazioni e idee sui temi rilevanti per la comunità italiana e italofona in Svizzera e nelle zone di confine.

Il Corriere del Ticino www.cdt.ch
Il Corriere del Ticino è il primo quotidiano della Svizzera Italiana: propone ogni giorno temi d’attualità ticinese e svizzera, temi internazionali, servizi su sport, economia, cultura e spettacoli.

La Pagina www.lapagina.ch
La Pagina è un giornale online che si rivolge in modo particolare a tutti gli italiani e gli italofoni che vivono nella Confederazione Elvetica e vuol rappresentare uno strumento valido ed attivo di informazione per tutta la collettività.

La Regione Ticino www.laregione.ch
LaRegione è il quotidiano della Svizzera italiana da oltre 20 anni: il primo numero è stato infatti pubblicato lunedì 14 settembre 1992. Promuove un approccio obiettivo ed accattivante alla notizia, spaziando da eventi di cronaca regionale e cantonale ad argomenti di portata nazionale ed estera. La sede principale è Bellinzona e le sedi di Locarno, Lugano e Chiasso garantiscono un forte radicamento su tutto il territorio del Cantone.

SPAGNA

Info Italia Spagna www.infoitaliaspagna.com
La rivista italiana on-line Infoitaliaspagna propone argomenti di interesse per i connazionali che vivono, lavorano e si spostano in Spagna: il sito è molto seguito anche dalle aziende spagnole che operano in Italia.

DANIMARCA

Il Ponte www.ilponte.dk
Il Ponte è una rivista bilingue edita in Danimarca che si propone di costituire un punto di incontro e di dialogo tra danesi ed italiani andando oltre i soliti schemi e cercando di approfondire aspetti meno conosciuti dell’essere italiano oggi, dentro e fuori il Bel Paese.

FINLANDIA

La Rondine www.rondine.fi
La Rondine è una rivista di cultura e informazione tra Italia e Finlandia fondata a Helsinki nel 2002.La pubblicazione è gestita dall’associazione culturale La Rondine ry, regolarmente registrata al Patentti- ja Rekisterihallitus (PRH)

MESSICO

Il punto d’incontro www.puntodincontro.com.mx
Informazione, attualità, culura, salute: un contenitore di notizie informazioni dal mondo, dal Messico, dall’Italia…e ritorno.

OLANDA

+31Mag www.puntodincontro.com.mx
31mag è un progetto europeo e multiculturale di giornalismo partecipativo che produce e promuove informazione di qualità “dal basso”. Il portale è nato nel 2014 ad Amsterdam come testata giornalistica quotidiana in italiano focalizzata sulla realtà dei Paesi Bassi, del Belgio e con storie globali scarsamente coperte da altri media.

SUD AFRICA

La gazzetta del Sud Africa  www.lagazzettadelsudafrica.net
Quotidiano indipendente di Informazione degli Italiani del Sud Africa, a significare appunto che il nuovo mezzo d’informazione si poneva al servizio di tutte le comunità italiane residenti in questo paese. Questo impegno non è mai venuto meno e continuerà a essere anche in futuro lo scopo principale del nostro lavoro.

La Voce www.lavoce.co.za
News da Sud Africa, Italia e Mondo.

URUGUAY

Gente d’Italia www.genteditalia.org
È un quotidiano indipendente fondato nel 1999 da Maria Josette Caprio e Domenico Porpiglia, firma storica del Mattino di Napoli di cui è stato per 35 anni l’inviato speciale di punta. Nato come mensile delle grandi firme, diventato poi settimanale e dal 2003 quotidiano, il giornale si propone come un raccoglitore a largo raggio d’interesse, dedicato alla diffusione delle principali notizie dalla Penisola.

Spazio Italia www.spazioitalia.org.uy
Spazio Italia è destinato alla promozione e diffusione della comunità italiana in Uruguay.

VENEZUELA

La voce d’Italia www.voce.com.ve
È il più autorevole quotidiano in lingua italiana edito in America Latina. Fondato nel 1950 da Gaetano Bafile a Caracas.

Spaghetti Politics (instagram @spaghettipolitcs)
Un profilo utile, come dice la sua giovanissima fondatrice Michela Grasso, per “capire cosa diavolo sta succedendo in Italia e nel mondo”.

Laika News (instagram @laika_news)
Il mondo da un’altra prospettiva: rassegna stampa quotidiana su Politica, Economia ed Attualità nel mondo.

The Submarine www.thesubmarine.it
Servizio di informazione sul web per far emergere storie sommerse, dimenticate dal resto della stampa. Rassegna stampa mattutina con fonti internazionali

Will ITA  www.willmedia.it
Uno spazio per i curiosi del mondo, per capire ciò che ci circonda: Will è una community che guarda con passione ai grandi cambiamenti del nostro tempo.

Torcha www.torcha.it
Punto di riferimento per l’approfondimento sui social: “se Instagram fosse la Divina Commedia, Torcha sarebbe Virgilio”. Informazione a 360°

ISPIGRAM www.ispionline.it
Istituto per gli Studio di Politica Internazionale: dal 1934, un prezioso think tank dedicato allo studio delle dinamiche internazionali, spiegate oggi a tutti sui social.

London ONE Radio www.londononeradio.com
LondonONEradio (BBC supplier) 24h è la prima radio Italiana più ascoltata e ufficiale in tutta la Gran Bretagna con sede a Londra: news, intrattentimento, ospiti, musica e concerti.

Radio Dublino www.radiodublino.com
Radio Dublino è un programma radio in italiano trasmesso da Dublino ogni Mercoledì dalle 21:30 alle 22:30 dalle radio frequenze di Near 90.3 fm. Utile per avere una visione dell’Irlanda dal punto di vista degli italiani espatriati.

Frequenza Madrid www.spreaker.com/show/frequenzamadrid
È il programma dedicato agli italiani in Spagna: da Madrid, Vito Candiloro racconta storie di italiane ed italiani che da più o meno tempo vivono nel Paese iberico.

Radio X Italia www.radiox.de
L’unica Trasmissione in lingua Italiana (FM 91.8), ospitata in una radio di Francoforte

Italiana FM Radio / Italiana FM Tenerife www.italiana.fm
La radio degli italiani all’estero ed unico network radiotelevisivo spagnolo che parla italiano: musica, intrattenimento, informazioni e rubriche.

Revolution Radio Australia Sydney www.revolutionradio.it
Un progetto ampio che oltre a promuovere la buona musica si fonda sulla voglia di aiutare gli espatriati di tutto il mondo. Programmi e rubriche molto interessanti, tra cui “Vita da expat”.

Sbs Italian Victoria www.sbs.com.au/language/italian
Radio SBS è un programma radiofonico via podcast e streaming che prevede interviste, servizi e storie in italiano, a cui si aggiunge l’informazione: un occhio su ciò che accade in Australia e nel resto del mondo.

Rete italia Australia Victoria  www.reteitalia.com.au
Nata nel 1994, Rete Italia è l’emittente che parla in lingua italiana al pubblico di expat comprese nelle diverse aree metropolitane e regionali. La stazione include un mix di contenuti tra cui notizie locali e dal mondo, interviste, talk-back, lifestyle, musica e programmi specializzati in ambito legale, migrazione, salute, assistenza sociale e patronati.

Radio Nuova York www.radionuovayork.com
La Radio degli Italiani a New York: qui troverete musica internazionale ed italiana, si parla ovviamente della madre patria e di New York City, con contenuti bilingue (italiano e inglese).

Expat.com www.expat.com
Una piattaforma di scambio dedicata a chi vive all’estero o sta per trasferirsi. Il sito dà informazioni e consigli ad espatriati e futuri espatriati in tutto il mondo

Viviallestero www.viviallestero.com
Viviallestero.com è una web-community composta da ragazzi che vivono in giro per il mondo e che ha come scopo quello di aiutare tutti coloro che vogliono trasferirsi all’estero per motivi di lavoro o studio.

Amichedifuso www.amichedifuso.com
Magazine che racconta la vita all’estero: per conoscere la vita “vera”, pratica, non da turista, un punto di incontro per altre storie e per sentirsi meno soli.

Donne che emigrano www.donnecheemigranoallestero.com
Il portale delle donne italiane emigrate all’estero: tutti i giorni vengono postati articoli inerenti il lavoro, la famiglia, l’integrazione, i viaggi, la cucina etnica, il benessere, la scuola e le riflessioni sul mondo expat.

Italianwomenusa www.italianwomenusa.com
Il loro acronimo è IWUSA ed è la prima Community interamente dedicata alle donne italiane, o donne che ne conoscono lingua e cultura, che sono espatriate in USA con lo scopo di mettere a disposizione le proprie risorse e conoscenze e favorire quindi l’inserimento sociale e professionale di ognuna.

The Expat Magazine www.thexpatmagazine.com
Un blog scritto dagli expat per gli expat, con la missione di costruire una community nella quale sentirsi liberi di raccontare esperienze, storie e consigli, ma anche per informarsi.

NYitalianwomen www.newyorkitalianwomen.org
Non è facile uscire e incontrare persone nuove quando il primo pensiero è adattarsi a una città nuova che corre a 200 km all’ora: così, nel 2011 è nato il gruppo NYIW, una sorprendente comunità di oltre 2000 donne italiane, a cui se ne aggiungono sempre di nuove che si conoscono, si supportano e condividono idee e consigli preziosi.

Onda.di www.ondadi.it
Community di expat, creativi, viaggiatori, “folli”. Un’onda generazionale di persone che ha scelto di abbandonare l’idea di una vita convenzionale per tuffarsi in un oceano di libertà ed infinite opzioni. Il portale italiano per cambiare vita.

Patrimonio italiano TV www.patrimonioitalianotv.com
Patrimonio Italiano TV è una webtv dedicata esclusivamente agli Italiani all’estero, che mira a mettere in collegamento audio/video tutti gli amici che vivono fuori dall’Italia. Un nuovo modo di fare comunicazione che unisce innovazione e tradizione a nuovi media e vecchi linguaggi, nel tentativo di tenere vivi i bagagli culturali delle varie popolazioni italiane che hanno vissuto o vivono tutt’ora all’estero. Creata dai giornalisti Michele Pilla e Luigi Liberti.

Altri articoli

Sesso e alcol: con un paio di drink funziona meglio?

Quante volte avete pensato “vorrei essere più sciolta”, oppure “domani vorrei svegliarmi diverso, più disinibito”? Quante volte durante un rapporto sessuale abbiamo provato vergogna nel fare cose, muoverci in un certo modo, non dire quello che ci piaceva e come

Non è mai troppo tardi

Quante volte ci è capitato di voler seguire un’idea, un desiderio, ma ci è arrivato addosso il classico “alla tua età non dovresti pensare a sistemarti?” (vedi anche: voce del verbo sposarsi e fare figli). E quante volte ci sono

Sex Toys: sì, li uso ma non l'ho mai detto a nessuno!

“È per un’amica!”“Ho comprato questo vibratore per un addio al nubilato!” Scegliere di entrare nel sexy shop il più lontano dalla tua città perché se vai in quello della tua città c’è il rischio di incontrare qualcuno che conosci, oppure

Come faccio a dire di no?

Sin da piccoli veniamo educati all’idea che bisogna essere disponibili verso il prossimo, sempre e comunque, altrimenti rischiamo di passare per maleducati o addirittura egoisti. Essere molto disponibili ci può far sentire altruisti, utili o indispensabili e, per questo, può

Privacy Policy

INFORMATIVA UTENTI DELLA PIATTAFORMA CON TE ALL’ESTERO
IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI
AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO U.E. 2016/679

Gentile Utente,

in base a quanto previsto dall’art. 13 del Regolamento U.E. 2016/679 e in applicazione dei principi posti dal GDPR, ti invitiamo a prendere visione della presente informativa sul trattamento dei dati personali riguardanti una persona fisica (l’“Interessata/o”) identificata o identificabile (i “Dati personali”), ai sensi dell’art. 4.1. GDPR.    

1. Finalità e base giuridica.

  • Su quali motivazioni e su che basi giuridiche si fonda il trattamento dei miei dati personali?

I Dati personali raccolti, presso l’Interessata/o (art. 13 GDPR) o meno (art. 14 GDPR), saranno da noi utilizzati esclusivamente al fine di:
a) permettere la fruizione della piattaforma;
b) rispondere alle richieste dell’Utente (richiesta informazioni, richiesta appuntamento, ecc.);
c) adempiere agli obblighi precontrattuali e contrattuali nei tuoi confronti;
d) adempiere ed esigere l’adempimento di specifici obblighi derivanti da leggi e regolamenti;
e) cura/prevenzione/diagnosi (ed altre prestazioni ad esse correlate), di natura psicologica e/o psicoterapeutica;
f) svolgere attività didattica e/o inserimento in presentazioni scientifiche (es. articoli, conferenze, ecc.);
g) inviare proposte ai fini di vendita di prodotti e/o servizi analoghi a quelli già proposti dalla piattaforma Con te all’estero (analoghi a quelli proposti dalla piattaforma e afferenti al mondo della psicologia/psicoterapia, alla cura del benessere e a tematiche/problematiche riguardanti l’espatrio e la vita all’estero) (soft-spam);
h) inviare newsletter dedicate a contenuti legati al mondo della psicologia/psicoterapia, alla cura del benessere, della mente e del corpo, a tematiche riguardanti l’espatrio, la vita all’estero e il marchio Con te all’estero®;
i) svolgere attività di marketing (mediante email, ecc.) e ricerche di mercato;
j) svolgere attività di profilazione ai sensi dell’art. 4.4. GDPR;

La base giuridica del Trattamento è costituita:

  • – dalla necessità da parte nostra di dare esecuzione ad un contratto di cui l’Interessata/o è parte, per erogare la prestazione richiesta;
  • – dalla necessità da parte nostra di adempiere ad un obbligo legale;
  • – dall’interesse legittimo delle Contitolari (art. 6 lett. f) GDPR);
  • – dallo svolgimento di quanto descritto al solo punto f), previo procedimento di mascheramento dei dati (ovvero dopo una loro completa anonimizzazione, irriconoscibilità, non riconducibilità all’utente);
  • – per i soli punti (h) e seguenti, dall’espresso consenso che sarà di volta in volta liberamente rilasciato dall’Interessata/o (art. 7 GDPR), anche mediante invio di e-mail, compilazione di appositi form e apposizione dei flag richiesti;
  • – con riferimento al punto (g), le Contitolari precisano che nel contesto della vendita di un prodotto o servizio, i dati dell’Interessata/o potranno essere da loro utilizzati, senza previa richiesta del consenso, per la finalità di offerta e vendita di servizi analoghi a quelli già proposti dalla piattaforma (art. 130, 4 D.lgs. 196/2003). L’Interessata/o potrà opporsi in ogni momento a detto Trattamento, gratuitamente, mediante semplice richiesta scritta a info@conteallestero.it;      
  • – con riferimento ai punti (i) e seguenti, le Contitolari precisano che l’Interessata/o potrà in qualsiasi momento opporsi al ricevimento di comunicazioni promozionali mediante richiesta scritta a info@conteallestero.it ;
  • con riferimento al punto h) l’Interessata/o potrà sempre disiscriversi tramite il link presente in ogni e-mail inviata.

2. Le Contitolari del Trattamento (le “Contitolari”) e accordo di contitolarità.

  • A chi affido il trattamento dei miei dati personali?

Le Contitolari del trattamento sono la Dott.ssa Sara Fornari, C.F. FRNSRA83A46B157L, sede legale in Prato via G. Catani 28/C, iscrizione all’Albo dell’Ordine degli Psicologi della Toscana al n.5960, P.IVA: 03546770987, PEC sara.fornari.137@psypec.it, mail sarafornari@conteallestero.it e la Dott.ssa Claudia M.D. Terranova, C.F. TRRCDM83T60A089D, sede legale in Prato, Via G. Catani 28/C, iscrizione all’Albo dell’Ordine degli Psicologi della Toscana al n.6581, P.IVA 06492070484, PEC claudiamariadenise.terranova.326@psypec.it, mail claudiaterranova@conteallestero.it. Le Contitolari determinano in modo trasparente, mediante un accordo interno di Contitolarità del trattamento, le rispettive responsabilità in merito all’osservanza degli obblighi derivanti dal GDPR. L’accordo è messo a disposizione dell’Interessata/o ai sensi dell’art. 26 GDPR.
Le parti definiscono il seguente punto di contatto: info@conteallestero.it. Ogni comunicazione inerente al trattamento, anche ai sensi degli articoli successivi, dovrà essere inviata tramite PEC o e-mail al punto di contatto ovvero ai recapiti sopra indicati.

3. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei Dati personali.

  • Perché in alcuni casi il conferimento dei miei dati personali è obbligatorio e in altri facoltativo?

La comunicazione da parte tua – anche mediante invio di e-mail, compilazione di appositi form e apposizione dei flag richiesti – dei Dati personali è facoltativa, ma necessaria, in quanto l’eventuale rifiuto al rilascio, così come l’errata comunicazione dei dati medesimi, comporta l’impossibilità per le Contitolari di instaurare il rapporto o di dare attuazione alle varie Finalità per cui i Dati personali sono raccolti.
Per le stesse ragioni, oltre che al fine di una corretta gestione del rapporto in essere, ti chiediamo, inoltre, di comunicarci eventuali variazioni dei Dati personali già raccolti, non appena dovessero verificarsi.
Il trattamento di tutti i dati viene effettuato sulla base del consenso libero, specifico e informato dell’Utente e al fine di svolgere l’incarico conferito dall’Utente allo psicologo. Il conferimento dei Dati personali è obbligatorio; pertanto, in caso di mancato conferimento, la richiesta non potrà essere presa in carico ai fini dell’erogazione della prestazione e la prestazione stessa non potrà essere erogata.
L’Utente si assume la responsabilità della veridicità dei dati forniti al momento della registrazione e di eventuali modifiche che effettuerà in seguito nella propria Area Personale sulla piattaforma “Con te all’estero”.

4. Comunicazione dei Dati personali.

  • A chi possono essere trasmessi i miei dati personali?

I Dati personali potranno essere comunicati a soggetti a noi esterni (ad es. il Tecnico informatico), incaricati del compimento di funzioni strumentali e/o accessorie allo svolgimento della nostra attività, i quali tratteranno detti dati per nostro conto. Tali soggetti saranno da noi nominati Responsabili esterni del Trattamento (i “Responsabili Esterni”), conformemente a quanto disposto dall’art. 28 GDPR. Presso la sede legale delle Contitolari è disponibile un elenco aggiornato dei Responsabili Esterni, che sarà fornito all’Interessata/o previa richiesta scritta ai suddetti recapiti.
Al di fuori dei casi che precedono, i Dati personali potranno essere comunicati ad ulteriori destinatari e/o categorie di destinatari (i “Destinatari” e le “Categorie di Destinatari”), solo per l’espletamento delle attività inerenti al rapporto precontrattuale e/o contrattuale tra noi instaurato e/o per adempiere ad obblighi di legge e/o ad ordini delle Autorità, e comunque sempre nel rispetto delle garanzie previste dal GDPR e dalle linee guida dell’Autorità Garante italiana, nonché dalla Commissione istituita in ottemperanza al predetto GDPR.
I dati personali potrebbero dover essere resi accessibili alle Autorità Sanitarie e/o Giudiziarie sulla base di precisi doveri di legge. In tutti gli altri casi, ogni comunicazione potrà avvenire solo previo esplicito consenso dell’utente. Fatto salvo quanto precede, i Dati personali non saranno in alcun caso oggetto di diffusione e/o comunicazione a terzi, salvo consenso specifico dell’Interessata/o e comunque sempre solo ove necessario per l’espletamento delle Finalità.

5.  Tipologia dei dati raccolti

  • Quali dati dovrò fornire?

a) Dati anagrafici, di contatto e di pagamento: informazioni relative al nome, numero di telefono, indirizzo mail, nonché informazioni relative al pagamento dell’onorario e qualsiasi altro dato o informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile;
b) dati relativi allo stato di salute: informazioni attinenti allo stato di salute fisica e/o mentale (o ogni altro dato o informazione richiamato dall’art. 9 e 10 GDPR e dall’art. 2-septies del D.Lgs. 101/2018) raccolti direttamente, in relazione alla richiesta di esecuzione di valutazioni, esami, accertamenti diagnostici, interventi riabilitativi e ogni altra tipologia di servizio di natura professionale connesso con l’esecuzione dell’incarico conferito allo psicologo.
I dati di cui alla lettera a) e b) sopra indicate costituiscono i dati personali.
Le riflessioni/valutazioni/interpretazioni professionali tradotte in dati dallo psicologo costituiscono l’insieme dei dati professionali, trattati secondo tutti i principi del GDPR e gestiti/dovuti prioritariamente secondo quanto previsto dal Codice Deontologico degli Psicologi italiani.

6. Modalità del Trattamento.

  • Come vengono trattati i miei dati personali?

Il Trattamento avviene con l’ausilio di strumenti elettronici e/o cartacei e, comunque, adottando procedure e misure organizzative e informatiche idonee a tutelarne la sicurezza, la riservatezza, la pertinenza e la non eccedenza. Tutto, nel rispetto del segreto professionale.

7. Ambito territoriale.

  • In quale ambito territoriale vengono trattati i miei dati personali?

I Dati personali saranno trattati all’interno del territorio dell’Unione Europea.
Qualora, per questioni di natura tecnica e/o operativa, si renda necessario avvalersi di psicologi e/o psicoterapeuti ubicati al di fuori di detto territorio, essi saranno nominati Responsabili Esterni ed il trasferimento dei Dati personali ai medesimi, limitatamente allo svolgimento di specifiche attività di Trattamento, sarà regolato in conformità con quanto previsto dal GDPR, adottando tutte le cautele necessarie al fine di garantire la totale protezione dei Dati personali e basando tale trasferimento sulla valutazione di opportune garanzie (tra le quali, a titolo esemplificativo, decisioni di adeguatezza dei Paesi terzi destinatari espresse dalla Commissione Europea, garanzie adeguate espresse dal soggetto terzo destinatario ai sensi dell’articolo 46 GDPR, consenso espresso, ecc.).
In ogni caso, l’Interessata/o potrà richiedere maggiori dettagli alle Contitolari qualora i Dati personali siano stati trattati al di fuori dell’Unione Europea, richiedendo evidenza delle specifiche garanzie adottate.

8. Periodo di conservazione.

  • Per quanto tempo verranno trattati i miei dati personali?

I Dati personali verranno conservati dalle Contitolari per il periodo strettamente necessario al perseguimento delle Finalità, ed in particolare fino alla cessazione dei rapporti precontrattuali e contrattuali tra noi in essere, fatto salvo l’ulteriore periodo di conservazione che potrà essere imposto da norme di legge.
In relazione alle finalità di marketing e profilazione, i dati verranno conservati, salvo revoca del consenso, per il periodo necessario al conseguimento delle Finalità e, comunque, non superiore a 12 mesi, ovvero il diverso periodo massimo indicato dall’Autorità Garante per la protezione dei dati personali. I tempi di conservazione, in relazione alle altre finalità sopra elencate, saranno i seguenti:
– i dati anagrafici, di contatto e di pagamento: verranno tenuti per il tempo necessario a gestire gli adempimenti contrattuali/contabili e, successivamente, per un tempo minimo di 10 anni;
– i dati relativi allo stato di salute: saranno conservati per il periodo di tempo strettamente necessario allo svolgimento dell’incarico e al perseguimento delle finalità proprie dell’incarico stesso e per un periodo minimo di 5 anni dalla fine dell’incarico (art.17 del Codice Deontologico degli Psicologi Italiani).
Al fine di gestire eventuali contestazioni o contenziosi, e comunque per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, i Dati personali potranno essere conservati per un ulteriore periodo, pari a quello di prescrizione del diritto medesimo.
Saranno sempre utilizzate adeguate misure di sicurezza al fine di garantire la protezione, la sicurezza, l’integrità e l’accessibilità dei dati personali.
I dati personali che non siano più necessari, o per i quali non vi sia più un presupposto giuridico per la relativa conservazione, verranno anonimizzati irreversibilmente o distrutti in modo sicuro.

9. Modalità di rilascio dell’informativa e sue successive modifiche.

  • Come mi viene rilasciata l’informativa?

La presente informativa è resa esclusivamente con riferimento alla Piattaforma e non anche con riguardo ad altri siti web e/o applicazioni eventualmente consultati dall’Utente tramite link o ai quali si accede mediante social button presenti sulla Piattaforma, rispetto ai quali le Contitolari non assumono alcuna responsabilità.
Qualsiasi modifica o aggiornamento alla presente informativa sarà disponibile per gli Utenti nella apposita sezione della Piattaforma e si applicherà a far data dalla relativa pubblicazione. Qualora l’Interessata/o non intenda accettare le eventuali modifiche, potrà interrompere l’utilizzo della Piattaforma. Si invitano, pertanto, gli Interessati a consultare periodicamente la predetta sezione.

10. Diritti dell’Interessata/o e modalità di esercizio. 

  • Quali sono i miei diritti in materia privacy e come posso esercitarli?

L’Interessata/o, in ogni momento, potrà esercitare i diritti riconosciutigli dal GDPR (i “Diritti dell’Interessata/o”), ed in particolare:

  • – Art. 15 – Diritto di accesso dell’Interessata/o;
  • – Art. 16 – Diritto di rettifica;
  • – Art. 17 – Diritto alla cancellazione («diritto all’oblio»);
  • – Art. 18 – Diritto di limitazione di trattamento;
  • – Art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati;
  • – Art. 21 – Diritto di opposizione.

L’Interessata/o, nel caso voglia esercitare uno dei diritti sopra elencati, dovrà rivolgere la sua richiesta direttamente alle Contitolari ai recapiti sopra indicati, salvo il diritto di proporre reclamo da inviarsi all’Autorità Garante o di presentare ricorso all’Autorità Giudiziaria competente.
Il termine per la risposta all’Interessata/o da parte delle Contitolari è, per tutti i diritti (compreso il diritto di accesso) ed anche in caso di diniego, 1 mese, estendibile fino a 3 mesi in casi di particolare complessità.
Trova, comunque, applicazione l’art. 12 GDPR.

11. Minori.

  • Posso registrarmi alla piattaforma se ho meno di 18 anni?

Le Contitolari non trattano direttamente Dati personali relativi ai minori d’età. In caso di minori, infatti, la registrazione dovrà essere effettuata da un genitore o da un tutore. L’Utente, dunque, accedendo alla Piattaforma ed usufruendo dei servizi, dichiara di avere compiuto la maggiore età.

12. Revoca del consenso.

  • Come posso revocare il consenso al trattamento dei miei dati personali?

Nei casi in cui il Trattamento debba avvenire solo a seguito di consenso dell’Interessata/o e quest’ultima/o lo abbia fornito, ha il diritto di revocare il consenso prestato in qualsiasi momento mediante invio di richiesta scritta alle Contitolari al punto di contatto sopra indicato.
La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

13. Diritto di opposizione

  • Come posso oppormi al trattamento dei miei dati personali per finalità di marketing e profilazione?

L’Interessata/o ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al Trattamento dei Dati personali per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto, mediante semplice richiesta scritta al punto di contatto sopra indicato.

Informativa candidati

INFORMATIVA AI CANDIDATI
IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI
AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO U.E. 2016/679 E DELL’ART. 111-BIS D.LGS. 196/2003

 

Gentile Candidato,

in osservanza a quanto previsto dall’art. 13 del Regolamento U.E. 2016/679 (il “GDPR”) ed in applicazione dei principi posti dal GDPR medesimo, nonché di quanto disposto dall’art. 111-bis D.lgs 196/2003, Le trasmettiamo la presente informativa al fine di renderLa consapevole delle caratteristiche e delle modalità del trattamento (il “Trattamento”), da parte nostra, di qualsiasi informazione da Lei fornitaci nell’ambito dei rapporti tra noi instaurati e/o instaurandi e riguardanti la Vostra persona, i Vostri parenti, affini e conviventi e, più in generale, ogni persona fisica a Voi in qualunque modo riferibile (l’“Interessato”) identificata o identificabile (i “Dati personali”). A norma dell’art. 4.1. GDPR, “si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale”. Vi inviamo, dunque, la presente informativa al fine di renderVi consapevoli delle caratteristiche e delle modalità del trattamento (il “Trattamento”), da parte nostra, dei Dati personali.  

 

1. Titolare del Trattamento (il “Titolare”)

Il Titolare del Trattamento è la società Nyou S.r.l., C.F. e P.IVA 02509650970, in persona del legale rappresentante
pro tempore, con sede legale in Prato, alla Via Rimini, n. 49, PEC: nyousrl@pec.it.
Ogni comunicazione inerente il Trattamento, anche ai sensi degli articoli successivi, dovrà essere inviata, da Voi
e/o dall’Interessato, tramite raccomandata a/r o PEC ai recapiti sopra indicati.

 

2. Finalità del Trattamento (le “Finalità”) e base giuridica.

I Dati personali raccolti, presso l’Interessato (art. 13 GDPR) o meno (art. 14 GDPR), saranno da noi utilizzati esclusivamente al fine di:
(i) adempiere agli obblighi precontrattuali e contrattuali nei Vostri confronti;
(ii) adempiere ed esigere l’adempimento di specifici obblighi derivanti da leggi e regolamenti.
La base giuridica del Trattamento è costituita:
– dalla necessità da parte nostra di dare esecuzione ad un contratto di cui l’Interessato è parte ovvero a
misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso;
– dalla necessità da parte nostra di adempiere un obbligo legale.

 

3. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei Dati personali.

La comunicazione da parte Vostra dei Dati personali è facoltativa, ma necessaria, in quanto l’eventuale rifiuto al rilascio, così come l’errata comunicazione dei dati medesimi, comporta l’impossibilità per il Titolare di instaurare il rapporto o di dare attuazione alle varie Finalità per cui i Dati personali sono raccolti.
Per le stesse ragioni, oltre che al fine di una corretta gestione del rapporto in essere, Vi chiediamo, altresì, di comunicarci eventuali variazioni dei Dati personali già raccolti, non appena le stesse si siano verificate.

 

4. Comunicazione dei Dati personali.

I Dati personali potranno essere comunicati a soggetti a noi esterni, incaricati del compimento di funzioni strumentali e/o accessorie allo svolgimento della nostra attività aziendale, i quali tratteranno detti dati per nostro conto. Tali soggetti saranno da noi nominati Responsabili esterni del Trattamento (i “Responsabili Esterni”),
conformemente a quanto disposto dall’art. 28 GDPR. In caso di necessità, è disponibile un elenco aggiornato dei Responsabili Esterni, che sarà fornito all’Interessato previa richiesta scritta ai suddetti recapiti.
Al di fuori dei casi che precedono, i Dati personali potranno, altresì, essere comunicati ad ulteriori destinatari e/o categorie di destinatari, quali, a titolo esemplificativo: banche, uffici postali, società terze interessate a valutare
la candidatura (i “Destinatari” e le “Categorie di Destinatari”).
In ogni caso, i Dati personali saranno trattati solo per l’espletamento delle attività inerenti al rapporto precontrattuale e/o contrattuale tra noi instaurato e/o per adempiere ad obblighi di legge e/o ad ordini delle Autorità, e comunque sempre nel rispetto delle garanzie previste dal GDPR e dalle linee guida dell’Autorità
Garante italiana, nonché dalla Commissione istituita in ottemperanza al predetto GDPR.
Fatto salvo quanto precede, i Dati personali non saranno in alcun caso oggetto di diffusione e/o comunicazione a terzi, salvo consenso specifico dell’Interessato e comunque sempre solo ove necessario per l’espletamento delle Finalità.

 

5.  Trattamento di “categorie particolari di dati personali” e di “dati personali relativi a condanne penali e reati”

Qualora, nell’ambito del Trattamento, il Titolare venga a conoscenza di Dati personali appartenenti:
(i) a “categorie particolari” ai sensi dell’art. 9 GDPR (ovvero quelli “che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici,
dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona”), detti dati saranno trattati, sempre esclusivamente per le Finalità indicate, solo previo consenso dell’Interessato o, comunque, in quanto il Trattamento risulti necessario per assolvere gli obblighi ed esercitare i diritti specifici del Titolare o dell’Interessato in materia di diritto del lavoro e della sicurezza sociale e protezione sociale, nella misura in cui sia autorizzato dal diritto dell’Unione Europea o
degli Stati membri o da un contratto collettivo ai sensi del diritto degli Stati membri, in presenza di garanzie appropriate per i diritti fondamentali e gli interessi dell’Interessato;
(ii) a “condanne penali e reati o a connesse misure di sicurezza” ai sensi dell’art. 10 GDPR, il Trattamento avverrà soltanto sotto il controllo dell’Autorità pubblica o se il Trattamento sia autorizzato dal diritto dell’Unione Europea o degli Stati membri che preveda garanzie appropriate per i diritti e le libertà degli Interessati. Un eventuale registro completo delle condanne penali deve essere tenuto soltanto sotto il controllo dell’Autorità pubblica.

 

6. Modalità del Trattamento.

Il Trattamento avviene con l’ausilio di strumenti elettronici e/o cartacei e, comunque, adottando procedure e misure organizzative e informatiche idonee a tutelarne la sicurezza, la riservatezza, la pertinenza e la non eccedenza.

 

7. Ambito territoriale.

I Dati personali saranno trattati all’interno del territorio dell’Unione Europea.
Qualora, per questioni di natura tecnica e/o operativa, si renda necessario avvalersi di soggetti ubicati al di fuori di detto territorio, essi saranno nominati Responsabili Esterni ed il trasferimento dei Dati personali ai medesimi, limitatamente allo svolgimento di specifiche attività di Trattamento, sarà regolato in conformità con quanto previsto dal GDPR, adottando tutte le cautele necessarie al fine di garantire la totale protezione dei Dati personali e basando tale trasferimento sulla valutazione di opportune garanzie (tra le quali, a titolo esemplificativo, decisioni di adeguatezza dei Paesi terzi destinatari espresse dalla Commissione Europea, garanzie adeguate espresse dal soggetto terzo destinatario ai sensi dell’articolo 46 GDPR, etc.).
In ogni caso, l’Interessato potrà richiedere maggiori dettagli al Titolare qualora i Dati personali siano stati trattati al di fuori dell’Unione Europea, richiedendo evidenza delle specifiche garanzie adottate.

8. Periodo di conservazione.

I Dati personali verranno conservati dal Titolare per il periodo strettamente necessario al perseguimento delle Finalità e comunque entro il termine massimo di 1 anno, fatta salva l’ipotesi in cui siano necessari all’instaurazione di rapporti precontrattuali e/o contrattuali, nel qual caso detti Dati personali saranno conservati fino alla cessazione dei rapporti medesimi ovvero per l’ulteriore periodo di conservazione che potrà essere imposto da norme di legge.
Al fine di gestire eventuali contestazioni o contenziosi, e comunque per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, i Dati personali potranno essere conservati per un ulteriore periodo, pari a quello di
prescrizione del diritto medesimo.

9. Modalità di rilascio dell’informativa.

Il Titolare precisa di procedere al rilascio dell’informativa all’Interessato, mediante invio di mail in suo favore, al momento dell’invio della candidatura da parte dello stesso.
Si fa, comunque, presente che la stessa sarà inoltre inviata previa semplice richiesta scritta ai recapiti sopra indicati.

10. Diritti dell’Interessato e modalità di esercizio. 

L’Interessato, in ogni momento, potrà esercitare i diritti riconosciutigli dal GDPR (i “Diritti dell’Interessato”), ed in particolare:
– Art. 15 – Diritto di accesso dell’interessato: l’Interessato ha il diritto di accedere ai propri dati e ai relativi Trattamenti. Tale diritto si sostanza nella possibilità di ottenere la conferma se sia o meno in corso un Trattamento dei propri Dati personali, ovvero nella possibilità di richiedere e ricevere una copia dei dati oggetto di trattamento;
– Art. 16 – Diritto di rettifica: l’Interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare la rettifica dei Dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle Finalità, l’Interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei Dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa;
– Art. 17 – Diritto alla cancellazione («diritto all’oblio»): l’Interessato ha il diritto di richiedere al Titolare che siano cancellati e non più sottoposti a Trattamento i Dati personali che lo riguardano e in alcuni casi, ove ve ne siano gli estremi, di ottenere la cancellazione senza ingiustificato ritardo quando è esaurita la finalità del Trattamento, è stato revocato il consenso, è stata fatta opposizione al Trattamento o quando il Trattamento dei suoi Dati personali non sia altrimenti conforme al GDPR;
– Art. 18 – Diritto di limitazione di trattamento: l’Interessato ha il diritto di limitare il Trattamento dei propri Dati personali in caso di inesattezze, di contestazione o come misura alternativa alla cancellazione;
– Art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati: l’Interessato, ad eccezione dell’ipotesi in cui i dati siano archiviati mediante trattamenti non automatizzati (es. in formato cartaceo), ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i Dati personali che lo riguardano, ove si faccia riferimento a dati forniti direttamente dall’Interessato, con espresso consenso o sulla base di un contratto, e di richiedere che gli stessi siano trasmessi a un altro titolare del trattamento, se tecnicamente fattibile;
– Art. 21 – Diritto di opposizione: l’Interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al Trattamento dei Dati personali che lo riguardano.
L’Interessato ove voglia esercitare uno dei diritti sopra elencati dovrà rivolgere la sua richiesta direttamente al Titolare ai recapiti sopra indicati, salvo il diritto di proporre reclamo da inviarsi all’Autorità Garante o di presentare ricorso avanti all’Autorità Giudiziaria competente.
Il termine per la risposta all’Interessato da parte del Titolare è, per tutti i diritti (compreso il diritto di accesso) ed anche in caso di diniego, 1 mese, estendibile fino a 3 mesi in casi di particolare complessità.
Trova, comunque, applicazione l’art. 12 GDPR.

 

11. Revoca del consenso.

Nei casi in cui il Trattamento debba avvenire solo a seguito di consenso dell’Interessato e quest’ultimo lo abbia fornito, egli ha il diritto di revocare il consenso prestato in qualsiasi momento mediante invio di richiesta scritta al
Titolare ai recapiti sopra indicati.
La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Informativa Privacy Newsletter

INFORMATIVA RELATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PER L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER AI SENSI DELL’ART. 13 DEL GDPR

Gentile Utente,

in base a quanto previsto dall’art. 13 del GDPR, ti invitiamo a prendere visione della presente informativa sul trattamento dei dati personali riguardanti una persona fisica (l’“Interessata/o”) identificata o identificabile (i “Dati personali”), ai sensi dell’art. 4.1. GDPR.

1. Finalità e base giuridica del trattamento.

  • Su quali motivazioni e su che basi giuridiche si fonda il trattamento dei miei dati personali?

I Dati personali raccolti saranno da noi trattati per le seguenti finalità:

  • iscrizione e conseguente invio di newsletter da parte di Nyou S.r.l. dedicate a contenuti legati al mondo della psicologia/psicoterapia, alla cura del benessere, della mente e del corpo, a tematiche riguardanti l’espatrio, la vita all’estero e il marchio Con te all’estero®;
  • inviare proposte, ai fini commerciali, relative a prodotti e/o servizi analoghi a quelli proposti dalla piattaforma Con te all’estero, nonché altri servizi collegati (afferenti al mondo della psicologia/psicoterapia, alla cura del benessere, della mente e del corpo, a tematiche riguardanti l’espatrio e la vita all’estero) (soft-spam);
  • adempiere ed esigere l’adempimento di specifici obblighi derivanti da leggi e regolamenti;
  • adempiere ad obblighi precontrattuali e contrattuali nei tuoi confronti;

La base giuridica del Trattamento è costituita:

  • – dalla necessità da parte nostra di dare esecuzione ad un contratto di cui l’Interessata/o è parte;
  • – dall’interesse legittimo delle Contitolari (art. 6 lett. f) GDPR);
  • – per il solo punto (a), dall’espresso consenso che sarà di volta in volta liberamente rilasciato dall’Interessata/o (art. 7 GDPR), anche mediante invio di e-mail, compilazione di appositi form e apposizione dei flag richiesti;
  • – con riferimento al punto (b), le Contitolari precisano che nel contesto della vendita di un prodotto o servizio, i dati dell’Interessata/o potranno essere da loro utilizzati, senza previa richiesta del consenso, per la finalità di offerta e vendita di servizi analoghi a quelli già proposti dalla piattaforma (art. 130, 4 D.lgs. 196/2003). L’Interessata/o potrà opporsi in ogni momento a detto Trattamento, gratuitamente, mediante semplice richiesta scritta ai recapiti sopra indicati;
  • – con riferimento al punto (a) l’Interessata/o potrà sempre disiscriversi tramite il link presente in ogni e-mail inviata.

2. Le Contitolari del Trattamento (le “Contitolari”) e accordo di contitolarità.

  • A chi affido il trattamento dei miei dati personali?

Le Contitolari del trattamento sono la Dott.ssa Sara Fornari, C.F. FRNSRA83A46B157L, sede legale in Prato via G. Catani 28/C, iscrizione all’Albo dell’Ordine degli Psicologi della Toscana al n.5960, P.IVA: 03546770987, PEC sara.fornari.137@psypec.it, mail sarafornari@conteallestero.it e la Dott.ssa Claudia M.D. Terranova, C.F. TRRCDM83T60A089D, sede legale in Prato, Via G. Catani 28/C, iscrizione all’Albo dell’Ordine degli Psicologi della Toscana al n.6581, P.IVA 06492070484, PEC claudiamariadenise.terranova.326@psypec.it, mail claudiaterranova@conteallestero.it. Le Contitolari determinano in modo trasparente, mediante un accordo interno di Contitolarità del trattamento, le rispettive responsabilità in merito all’osservanza degli obblighi derivanti dal GDPR. L’accordo è messo a disposizione dell’Interessata/o ai sensi dell’art. 26 GDPR. Le parti definiscono il seguente punto di contatto: info@conteallestero.it. Ogni comunicazione inerente al trattamento, anche ai sensi degli articoli successivi, dovrà essere inviata tramite PEC o e-mail al punto di contatto ovvero ai recapiti sopra indicati.

3. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei Dati personali.

  • Perché in alcuni casi il conferimento dei miei dati personali è obbligatorio e in altri facoltativo?

Il consenso alla ricezione delle newsletter e invio di comunicazioni commerciali è libero e facoltativo e può essere sempre revocato mediante la procedura di disiscrizione presente in calce a tutte le mail. Per le altre finalità, invece, la comunicazione da parte tua dei Dati personali è facoltativa, ma necessaria, in quanto l’eventuale rifiuto al rilascio, così come l’errata comunicazione dei dati medesimi, comporta l’impossibilità per le Contitolari di instaurare il rapporto o di dare attuazione alle varie Finalità per cui i Dati personali sono raccolti. Per le stesse ragioni, oltre che al fine di una corretta gestione del rapporto in essere, ti chiediamo di comunicarci eventuali variazioni dei Dati personali già raccolti, non appena dovessero verificarsi.

4. Comunicazione dei Dati personali.

  • A chi possono essere trasmessi i miei dati personali?

I Dati personali potranno essere comunicati a soggetti a noi esterni (ad es. il Tecnico informatico), incaricati del compimento di funzioni strumentali e/o accessorie allo svolgimento della nostra attività, i quali tratteranno detti dati per nostro conto. Tali soggetti saranno da noi nominati Responsabili esterni del Trattamento (i “Responsabili Esterni”), conformemente a quanto disposto dall’art. 28 GDPR. Presso la sede legale delle Contitolari è disponibile un elenco aggiornato dei Responsabili Esterni, che sarà fornito all’Interessata/o previa richiesta scritta ai suddetti recapiti.
Al di fuori dei casi che precedono, i Dati personali potranno essere comunicati ad ulteriori destinatari e/o categorie di destinatari (i “Destinatari” e le “Categorie di Destinatari”), solo per l’espletamento delle attività inerenti al rapporto precontrattuale e/o contrattuale tra noi instaurato e/o per adempiere ad obblighi di legge e/o ad ordini delle Autorità, e comunque sempre nel rispetto delle garanzie previste dal GDPR e dalle linee guida dell’Autorità Garante italiana, nonché dalla Commissione istituita in ottemperanza al predetto GDPR.
Fatto salvo quanto precede, i Dati personali non saranno in alcun caso oggetto di diffusione e/o comunicazione a terzi, salvo consenso specifico dell’Interessata/o e comunque sempre solo ove necessario per l’espletamento delle Finalità.

5. Tipologia dei dati raccolti.

  • Quali dati dovrò fornire?

Nel nostro form di contatto ti verrà chiesto di fornire i seguenti dati: anagrafici (nome) e identificativi (indirizzo email). Sono tutti dati che dovrai fornirci se vorrai che ti venga inviata la newsletter.

6. Modalità del Trattamento.

  • Come vengono trattati i miei dati personali?

Il Trattamento avviene con l’ausilio di strumenti elettronici e/o cartacei e, comunque, adottando procedure e misure organizzative e informatiche idonee a tutelarne la sicurezza, la riservatezza, la pertinenza e la non eccedenza.

7. Ambito territoriale.

  • In quale ambito territoriale vengono trattati i miei dati personali?

I Dati personali saranno trattati all’interno del territorio dell’Unione Europea.
Qualora, per questioni di natura tecnica e/o operativa, si rendesse necessario avvalersi di soggetti ubicati al di fuori di detto territorio, essi saranno nominati Responsabili Esterni ed il trasferimento dei Dati personali ai medesimi, limitatamente allo svolgimento di specifiche attività di Trattamento, sarà regolato in conformità con quanto previsto dal GDPR, adottando tutte le cautele necessarie al fine di garantire la totale protezione dei Dati personali e basando tale trasferimento sulla valutazione di opportune garanzie.
In ogni caso, l’Interessata/o potrà richiedere maggiori dettagli alle Contitolari qualora i Dati personali siano stati trattati al di fuori dell’Unione Europea, richiedendo evidenza delle specifiche garanzie adottate.

8. Periodo di conservazione.

  • Per quanto tempo verranno trattati i miei dati personali?

I Dati personali verranno conservati dalle Contitolari per il periodo strettamente necessario al perseguimento delle Finalità, ed in particolare fino alla cessazione dei rapporti tra noi in essere, fatto salvo l’ulteriore periodo di conservazione che potrà essere imposto da norme di legge.
In relazione alla finalità di invio della newsletter, i dati verranno conservati, salvo revoca del consenso e disiscrizione da parte dell’utente, possibile tramite link presente in ogni e-mail, per il periodo necessario al conseguimento delle Finalità e, comunque, non superiore a 12 mesi, ovvero il diverso periodo massimo indicato dall’Autorità Garante per la protezione dei dati personali. Al fine di gestire eventuali contestazioni o contenziosi, e comunque per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, i Dati personali potranno essere conservati per un ulteriore periodo, pari a quello di prescrizione del diritto medesimo.
Saranno sempre utilizzate adeguate misure di sicurezza al fine di garantire la protezione, la sicurezza, l’integrità e l’accessibilità dei dati personali.

9. Modalità di rilascio dell’informativa e sue successive modifiche.

  • Come mi viene rilasciata l’informativa?

La presente informativa è resa esclusivamente con riferimento alla newsletter della Piattaforma e non anche con riguardo ad altri siti web e/o applicazioni eventualmente consultati dall’Utente tramite link o ai quali si accede mediante social button presenti sulla Piattaforma, rispetto ai quali le Contitolari non assumono alcuna responsabilità.
Qualsiasi modifica o aggiornamento alla presente informativa sarà disponibile per gli Utenti nella apposita sezione della Piattaforma e si applicherà a far data dalla relativa pubblicazione. Qualora l’Interessata/o non intenda accettare le eventuali modifiche, potrà, in ogni momento, disiscriversi dalla newsletter. Si invitano, pertanto, gli Interessati a consultare periodicamente la predetta sezione.

10. Diritti dell’Interessata/o e modalità di esercizio.

  • Quali sono i miei diritti in materia privacy e come posso esercitarli?

L’Interessata/o, in ogni momento, potrà esercitare i diritti riconosciutigli dal GDPR, ed in particolare:

  • – Art. 15 – Diritto di accesso dell’Interessata/o;
  • – Art. 16 – Diritto di rettifica;
  • – Art. 17 – Diritto alla cancellazione («diritto all’oblio»);
  • – Art. 18 – Diritto di limitazione di trattamento;
  • – Art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati;
  • – Art. 21 – Diritto di opposizione.

L’Interessata/o, ove voglia esercitare uno dei diritti sopra elencati, dovrà rivolgere la sua richiesta direttamente alle Contitolari ai recapiti sopra indicati, salvo il diritto di proporre reclamo da inviarsi all’Autorità Garante o di presentare ricorso avanti all’Autorità Giudiziaria competente. Il termine per la risposta all’Interessata/o da parte delle Contitolari è, per tutti i diritti (compreso il diritto di accesso) ed anche in caso di diniego, 1 mese, estendibile fino a 3 mesi in casi di particolare complessità. Trova, comunque, applicazione l’art. 12 GDPR.

11. Minori.

  • Posso iscrivermi alla newsletter se ho meno di 18 anni?

Le Contitolari non trattano direttamente Dati personali relativi ai minori d’età. In caso di minori, infatti, l’iscrizione dovrà essere effettuata da un genitore o da un tutore. L’Utente, dunque, iscrivendosi alla presente newsletter, dichiara di avere compiuto la maggiore età.

12. Revoca del consenso.

  • Come posso revocare il consenso al trattamento dei miei dati personali?

Nei casi in cui il Trattamento debba avvenire solo a seguito di consenso dell’Interessata/o e quest’ultima/o lo abbia fornito, egli ha il diritto di revocare il consenso prestato in qualsiasi momento mediante invio di richiesta scritta alle Contitolari ai recapiti sopra indicati. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Cookie Policy

La presente informativa estesa sui Cookie c.d. “Cookie Policy” viene fornita da Con Te All’Estero con lo specifico scopo di illustrare a ciascun Utente le tipologie e le modalità di utilizzo dei singoli Cookie utilizzati sui siti web conteallestero.it.

Che cos’è un Cookie?
I Cookie sono stringhe di testo costituite da porzioni di codice inviate da un web server (per es. un sito) ad un browser Internet ed installate all’interno dello stesso. In particolare, si tratta di piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, dove vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi agli stessi siti in occasione di visite successive. Quasi tutti i browser sono impostati in modo da permettere l’archiviazione automatica dei Cookie sul terminale dell’Utente. I Cookie sono utilizzati per diverse finalità, e possono essere utilizzati soltanto dai titolari di contellestero.it. Non vendiamo, distribuiamo o diamo in prestito le tue informazioni a terze parti a meno che non ci vengano richieste per legge.

I Cookie che utilizziamo:
– Cookie di sessione
– Cookie di profilazione
– Cookie di terze parti (Google Analytics)

Cookie di sessione e di profilazione:
Raccogliamo questi dati per garantirti una migliore esperienza di navigazione sul sito conteallestero.it. I Cookie possono scadere al termine di una sessione del browser (il periodo fra l’apertura di una finestra del browser da parte dell’Utente e la sua chiusura) oppure possono essere conservati per un arco di tempo più lungo. Queste tipologie di Cookie vengono utilizzate soltanto nella fase di LOGIN per permetterti di effettuare l’accesso al sito internet conteallestero.it. I nostri Cookie sono protetti, con complessi e irreversibili algoritmi di cifratura(MD5).

Cookie di terze parti:
Utilizziamo soltanto i Cookie anonimi di Google Analytics. Questi Cookie sono utilizzati per raccogliere informazioni sul modo in cui gli utenti utilizzano il sito. Utilizziamo le informazioni per compilare rapporti e come ausilio per migliorare il sito. I Cookie raccolgono informazioni in forma anonima, compreso il numero di visitatori del sito, da dove provengono questi visitatori e le pagine che hanno visitato.
Clicca qui per conoscere Cookie policy e privacy policy dei Cookie di Google Analytics

Il supporto alla genitorialità fa per voi se:

cercate un servizio mirato esclusivamente ad affrontare le difficoltà nella relazione con i vostri figli minori.
Lo/a psicologo/a vi accompagnerà nella costruzione del vostro ruolo genitoriale, aiutandovi a fronteggiare le difficoltà che incontrate.

Il primo colloquio gratuito ha una durata di mezz’ora circa. E’ un momento in cui potrete raccontare le difficoltà che volete affrontare, definendo gli obiettivi del percorso.

Il supporto alla genitorialità fa per te se:

cerchi un servizio mirato esclusivamente ad affrontare le difficoltà nella relazione con i tuoi figli minori.
Lo/a psicologo/a ti accompagnerà nella costruzione del tuo ruolo genitoriale, aiutandoti a fronteggiare le difficoltà che incontri.

Il primo colloquio gratuito ha una durata di mezz’ora circa. E’ un momento in cui potrai raccontare le difficoltà che vuoi affrontare, definendo gli obiettivi del percorso.