Dott.ssa Sara Vernazza

Psicologa

 

"Guardate dal finestrino dell'altro. Cercate di vedere il mondo come lo vede il vostro paziente." 

Irvin Yalom 

 

Adoro questa frase perché racchiude in poche parole il senso del mio modo di lavorare e la mia passione per i viaggi.

Mi piace mettermi in relazione con il cliente non nei panni dell'esperto ma come un compagno di viaggio che lo segue nell'esplorazione della sua conoscenza personale. In questa impresa cerco di accogliere la persona che mi sta davanti e di comprendere assieme a lei che cosa stia vivendo e perché́ abbia scelto di percorrere alcune strade e non altre. 

“Comprendere”, to under-stand, implica mettersi metaforicamente e corporeamente sotto a ciò che si vuole conoscere personalmente. Così come l'essere disponibili a coinvolgersi per poter arrivare a conoscere, sentire, percepire in prima persona. 

In questo senso, lavorando con le persone che si sono trasferite all’estero, cerco di comprendere i significati personali legati alla scelta di partire, le aspettative che erano state messe in valigia, gli eventi con cui si sono dovuti confrontare... Il viaggio è un esperimento personale di grandissimo valore che assume significati differenti a seconda della persona che ha deciso di compierlo. Tuttavia, nella scelta di cambiare paese le persone possono sperimentare diverse emozioni e talvolta sentire la fatica di trovare un proprio modo per stare bene.

Fianco a fianco del mio compagno di viaggio, quello che provo a fare è trovare nuovi modi per rivisitare e rinarrare la sua esperienza di vita, cercando differenti punti di osservazione, aprendo nuovi spiragli, costruendo nuove strade da percorrere.

Nella mia valigia ciò che porto sempre con me è la curiosità per le storie degli altri, la passione per il “non dare mai niente per scontato” e una grande dose di creatività che mi permette di costruire un percorso su misura per la persona che ho a fianco. 

Lavoro come libera professionista con adulti e adolescenti, nel mio studio e online, e dedico gran parte del mio tempo libero alla pittura, alla cucina e alla ricerca di scenari paesaggistici che mi tolgano il fiato!

 

 

TITOLI

Consulente e Mediatore per la coppia e per i genitori – Cesipc (Firenze)
Iscrizione all’Albo dell’Ordine degli Psicologi della Toscana – n°8014
Laurea magistrale in Psicologia Clinica e della Salute – Università degli studi di Firenze
Laurea triennale in Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni – Università degli studi di Firenze

Attualmente:

Iscritta al Master di II livello di Psicologia Giuridica, Penitenziaria e Criminologia – Università degli studi di Urbino
Specializzanda in Psicoterapia Cognitivo Costruttivista, indirizzo narrativo ermeneutico – Cesipc (Padova) 

P.IVA: 01420010454