Dott.ssa Margherita Pasi

Psicologa - Psicoterapeuta

La dimensione narrativa mi ha accompagnata nella vita come una costante compagna di viaggio; nei racconti ascoltati o immaginati si intrecciavano la fantasia e la quotidianità arricchendo di prospettive e varianti ogni cosa.

Mi piace pensare che la narrazione sia un’invisibile presenza che avvolge l’esistenza e ne custodisce il potenziale creativo e credo che l'ascolto dell'altro, volto ad una comprensione dei suoi significati, possa portare a condividere percorsi ricchi di nuove possibilità. Il ruolo personale nel dare significato agli eventi mi sembra costituire una peculiare libreria per la propria vita, da poter riempire con racconti sempre nuovi. 

La psicoterapia è divenuta per me la possibilità di condividere con l’Altro un viaggio di scoperta, secondo G. Kelly «persino i più ovvi accadimenti della vita quotidiana potrebbero mostrarsi totalmente trasformati, se fossimo sufficientemente inventivi da costruirli in maniera diversa». Assieme ai pazienti viaggio tra molteplici universi e, come il Piccolo Principe, scopriamo pianeti che esistono in virtù di una rosa lasciata su un pianeta lontano, di chi le stelle non le osserva ma le conta, di un giorno con quarantatré tramonti. 

Dal 2015 lavoro in contesti che si occupano di emergenza abitativa, supportando le persone nei loro percorsi di re-inserimento socio-lavorativo; nel 2019 ho trasformato alcuni degli incontri fatti in questi anni in racconti, pubblicati come co-autrice nel libro “Le Voci del Silenzio”.

 

Titoli

Specializzazione in Psicoterapia presso CESIPc – Padova (2020)

Iscrizione all’Albo dell’Ordine degli Psicologi del Veneto – n° 9342

Laurea Magistrale in Psicologia Clinico-Dinamica – Università degli studi di Padova (2013)

Laurea Triennale in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva – Università degli studi di Trento (2011)

 

P.IVA 04305030233