Dott.ssa Gabriella Calvi

Psicologa - Psicoterapeuta

“Guarderemo insieme dentro la vicenda che si svolgerà tra di noi, cercheremo in ogni momento di capire cosa chiedi, perché lo chiedi così, la storia che ci sta dentro.” (S. Erba).

La psicoterapia per me consiste in un processo che si compie in due alla ricerca delle radici più profonde alla base del malessere attuale. Vivo la relazione terapeutica come un incontro particolare dove la persona del terapeuta, con tutta se stessa, si pone all’ascolto di chi lo ha cercato perché lo aiuti ad acquisire maggiore consapevolezza di sé e del proprio mondo interiore.

Credo che l'autenticità sia uno dei valori più importanti. Essere se stessi, in modo sincero, è non solo il mio modo di entrare in una relazione empatica con una persona richiedente un aiuto o un supporto, ma anche il fine del processo terapeutico. Sostengo infatti che essere se stessi sia frutto di uno sforzo continuo volto a conoscere le influenze e le spinte della nostra storia e di quella delle persone che ci circondano. Riuscire a ricostruirle e a vederle con delle lenti nuove può essere il passo decisivo per sentirsi meglio.

 

Grazie al lavoro con i migranti e alle esperienze all’estero ho potuto toccare con mano le narrazioni di persone di culture differenti, tutte però accumunate dall'umanità degli individui coinvolti, tra risorse e traumi, difficoltà e speranze, sogni e fatiche.

 

La mia lunga permanenza in Germania divisasi tra l’esperienza Erasmus, il lavoro come ricercatrice in un centro universitario e quello più prettamente clinico con migranti minorenni ha profondamente arricchito il mio bagaglio professionale.

 

Il legame personale che mi unisce agli Stati Uniti d’America e alle Filippine mi permette inoltre di avere esperienza e conoscenza diretta di mondi tra loro apparentemente così diversi ma ciononostante incredibilmente ricchi e sublimemente affascinanti.

  

Tramite le mie esperienze sia professionali che personali ho potuto comprendere come, non solo la storia personale, ma anche quella del popolo a cui si appartiene ci influenza e ci arricchisce.

L’incontro con l’Altro ha accompagnato ed accompagna tuttora il mio lavoro nella pratica clinica, dove ho il piacere di condurre colloqui anche in lingua straniera per entrare ancor meglio nel mondo del paziente. 

 

Lavoro come libero professionista, ricevo in diversi studi nella provincia di Bergamo oppure online tramite videochiamate. Mi occupo di psicoterapia e supporto psicologico ad adolescenti e adulti, alla genitorialità, a famiglie/coppie e studenti e a gravidanze fisiologiche e patologiche oltre ad aver maturato esperienza in diversi ambiti tra i quali rientrano i disturbi alimentari e disturbi psicosomatici.

 

 

 

Specializzazione in psicoterapia psicoanalitica presso “Il Ruolo Terapeutico” Milano

 

Dal 2016 regolarmente iscritta all’Ordine degli Psicologi della Lombardia, n. 18823 sezione A

 

Laurea magistrale in psicologia clinico-dinamica presso l’Università degli studi di Padova


Laurea triennale in Scienze psicologiche della personalità e delle relazioni interpersonali presso l’Università degli studi di Padova

 

P.IVA: 04444440160