⁓ Problemi di coppia ⁓ 

 

COSA?

Ci amiamo (almeno credo) ma non funzioniamo più. La nostra relazione non è più quella di un tempo. Non ci capiamo, siamo su due piani differenti. A volte il conflitto è espresso e continuo, i litigi sembrano portare all’esaurimento di tutte le energie. Altre volte il conflitto rimane silenzioso, non detto, ma è allo stesso modo palpabile, presente, visibile. Non riusciamo a comunicare. Lui/lei fraintende quello che dico, non raccoglie i miei tentativi di avvicinamento, non riesce a capire quello che vorrei.

 

PERCHÈ?

Perché non pare esserci una soluzione. Stare insieme è diventato faticoso e doloroso. Lasciarsi e chiudere quella relazione non è quello che vogliamo. Vogliamo l’altro come era prima, vogliamo la nostra relazione come era prima. Non vogliamo perdere quella persona, è stata, è, la cosa forse più importante per noi. Sentiamo di non poter vivere senza. Ma qualcosa deve cambiare. A volte sappiamo cosa ha messo in crisi la nostra relazione, ricordiamo con precisione il momento di rottura, l’evento che ha trasformato il sole in temporale. Altre volte senza neanche rendercene conto siamo arrivati a questo punto, e non sappiamo definire che cosa ci abbia portato fin qui.

 

IN CHE MODO?

Come ci accorgiamo che la nostra relazione è in crisi? Di cosa è fatto il nostro malessere? E l’altro lo sta vivendo come noi? Possiamo provare rabbia, noia, senso di solitudine o distanza dal nostro partner, avere difficoltà nell’intimità. Ciò che ci fa sentire lontani dalla nostra idea di relazione appagante, dalla nostra idea di amore, dal modo in cui amavamo considerarci una coppia. I cambiamenti che una coppia affronta nel corso dei mesi e degli anni possono essere molteplici, personali e familiari. Cambiano gli equilibri, le abitudini, le priorità. Sentire di cambiare insieme, come coppia, di pari passo a questi eventi, non sempre è così scontato.

 

QUINDI?

Probabilmente il nostro più grande desiderio potrebbe essere quello di tornare indietro, tornare a quello che era, a quelli che eravamo, tornare a stare bene. Ma siamo sicuri che quello fosse l’unico modo di sentirci felici insieme? E se fosse proprio quel modo ad averci portato ad essere a questo punto oggi? Per uscire da una crisi di coppia può essere necessario costruire un nuovo equilibrio, che possa portarci nuovamente a vivere a pieno quella relazione, in modo appagante. Il desiderio di costruire nuove modalità di stare insieme, alla luce dell’esperienza e del cammino percorso in due può diventare il motivo che ci fa scegliere di intraprendere un percorso di psicoterapia di coppia, in cui, assieme al terapeuta, immaginare una nuova primavera diventa finalmente una possibilità concreta.




Puoi rivolgerti a noi per qualsiasi cosa non ti faccia stare bene: a volte può essere una sensazione generica di disagio, altre volte un disturbo con caratteristiche più specifiche.

Se sei su questa pagina, forse ti ci sei riconosciuto o riconosciuta.

 

Se stai vivendo questo, noi di Con te all’estero ti possiamo aiutare. Contattaci per fissare un incontro: il primo è gratuito.

 

Puoi rivolgerti a noi solo se vivi all’estero? Assolutamente no.

Anche se abbiamo un focus sul mondo expat, siamo psicologi e psicologhe a 360°. Se ti riconosci in queste o altre difficoltà, puoi intraprendere un percorso con noi anche se vivi in Italia.

Puoi rivolgerti a noi per

Con te all'estero


Richiedi ulteriori informazioni